Esternalizzazione della contabilità per una gestione facile della propria impresa

R.E.D.S. è una società che mette a disposizione delle aziende servizi evoluti che consentano l’esternalizzazione di determinate funzioni. Per una piccola azienda può essere difficile gestire tutte le procedure, in particolare quelle burocratiche lontane dalla propria attività principale.

In questi casi è possibile affidarsi a società terze. R.E.D.S. si occupa di outsourcing della contabilità, cioè è in grado di gestire contabilità, buste paga e altri servizi per le aziende. Questa non è l’unica attività posta in essere infatti si occupa anche di gestione dei sistemi informatici, oggi tutte le aziende hanno dei server e di conseguenza se non intendono assumere personale qualificato, devono devolvere la gestione di questi a professionisti.

Inoltre, mette a disposizione il servizio di recupero crediti con l’autorizzazione prevista dall’articolo 115 TULPS, si tratta di un’attività particolarmente dispendiosa se deve essere posta in essere in proprio dai creditori che magari svolgono una professione molto diversa. Ecco perché nella maggior parte dei casi viene esternalizzata. Tale attività è messa a disposizione di banche, società di credito, ma anche aziende che non riescono a riscuotere quanto a loro dovuto.

Outsourcing della contabilità

L’attività di bilancio per un’azienda è molto importante perché consente di tenere sotto controllo le uscite e capire in base alle entrate quali investimenti possono essere sostenuti. Questa attività può però essere dispendiosa perché necessita dell’assunzione di personale qualificato.

Per evitare inutili costi è possibile richiedere il servizio di esternalizzazione contabilità a R.E.D.S. L’azienda mette a disposizione personale esperto che si occupa dei bilanci, ma non solo, infatti è in grado di predisporre i pagamenti costanti, erogazione degli stipendi, redazione delle buste paghe e tutte le varie attività burocratiche spesso difficili da gestire in autonomia.

Esternalizzare la contabilità per dedicarsi ad attività strategiche

L’outsourcing della contabilità consente a chi gestisce l’azienda di porre più attenzione ai clienti perché lo libera da incombenze che richiedono molto tempo. Ad esempio, un imprenditore che non ha dipendenti, ma gestisce da solo una falegnameria, un’azienda di artigianato o attività simili può trovare molto difficoltoso occuparsi di contabilità, ma per legge deve farlo perché è necessario avere scritture contabili in ordine per evitare sanzioni.

Affidare la contabilità di outsourcing permette di liberarsi di tale incombenze, essere sicuri che non saranno commessi errori perché la gestione viene affidata a professionisti del settore e un artigiano nella maggior parte dei casi trova tali attività molto difficili. Infine, concede al professionista tutto il tempo necessario per seguire le richieste dei clienti, rispettare i tempi di consegna delle commesse e dedicarsi anche all’innovazione offrendo sempre servizi evoluti.